Cuore di Papi

02.jpgNoemi Letizia ha cantato.

Dopo mesi di silenzio, l’imprescindibile artista partenopea ha inciso un bellissimo singolo. La hit di Figli (la “figlioccia” di Papi Silvio) è in realtà una cover di Mariah Carrey (“All I want for Christmas“).

L’audio della nuova bellissima realtà della musica italiana sta spopolando su Youtube (accolto da ovazioni dei fans di mezzo Mondo), eccovelo:

 

[Link al video]


Berlusconi, quando si parla di Noemi, va nel pallone. Il Presidente (sempre presente) ha dato 300 versioni riguardo il suo rapporto particolare con l’allora minorenne napoletana (“L’ho conosciuta perché il padre era l’autista di Craxi” ah no “L’ho conosciuta perché siamo amici di famiglia con il padre da sempre” oh cavolo volevo dire “Ero a Casoria per parlare con il padre delle candidature del PDL” e lei “L’ho conosciuta ad una sfilata 10 o 12 anni fa” cioè quando Noemi aveva 6 o 8 anni..), tutte piuttosto in contraddizione l’una con l’altra.

03.jpg

Su una cosa però i 2 (Papi & Figli) concordano: Insieme “facevamo il karaoke”.

Le opzioni sono 2:

O facevamo il karaoke era un giro di parole tipo vieni che ti faccio vedere la mia collezione di farfalle” e in tal caso ok, tutto bene.

01.jpg04.jpgAnzi male. Siccome avere un Presidente che difende la famiglia tradizionale cristiana (avendone per altro già sfasciate 2) e nel tempo libero “fa il karaoke” con le minorenni… non è proprio il massimo della vita. D’altra parte non è certo questa la cosa peggiore che ha fatto il fondatore del “Partito dell’amore” – o meglio il riscopritore degli antichi valori del partito fondato dalla nota statista Cicciolina insieme al peso massimo del pensiero occidentale Riccardo Schicchi- ma, si sa, lui può fare quello che gli pare. Gli italiani sono con lui.

Oppure è possibile anche che “facevamo il karaoke” significhi davvero ciò che vuol dire letteralmente: e allora siamo messi davvero male. La Maria Callas del nuovo Millenio, in realtà, non pare proprio bravissima con il microfono in mano, anzi. Sembra quasi che il vocal coach che si è scelto (Papi Silvio) non le abbia insegnato nulla di quanto da lui stesso appreso nei suoi leggendari concerti a Parigi e sulle navi.

Dal pessimo risultato ottenuto da Figli, potrebbe riprendere quota il gossip di cui si era parlato nei primissimi giorni in cui le cronache si erano occupate di Noemi Letizia (supponevano che Noemi fosse in realtà figlia illegittima di Silvio Berlusconi): Per ascoltare una tale lagna serve il cuore di papà. Il cuore di Papi potrebbe non bastare.

05.jpgD’altro canto però è da notare che Papi Silvio ha definito “Magnifica, davvero sublime” la musica composta dal nuovo Beethoven venuto dal Vesuvio (al secolo Mariano Apicella).

Quindi il dubbio rimane. Fortunatamente Noemi non si è nascosta è ha reso pubblica la sua sublime canzone: Questo è il modo migliore di aprire il 2010.


Quindi bando alle ciance: non vi resta che scaricare la canzone e metterla nel vostro lettore MP3 per rallegrare tutti i passanti.

Divertitevi!

 

 

 

Cuore di Papiultima modifica: 2010-01-01T16:51:00+00:00da krayon
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Cuore di Papi

Lascia un commento