Bottino nostro.

  Napolitano si è svegliato dal letargo in cui era calato dopo il frizzante intervento di fine d’anno. Un discorso che tutti gli italiani ricordano per la grande pregnanza di contenuti e, soprattutto, perché dai tempi di “Dormi bambino, dormi tesoro” è la cosa che ha conciliato meglio il loro sonno. Dopo averci lasciati dormire per 18 giorni consecutivi, ha … Continua a leggere